Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Orso

 
 



 

Il progetto di reintroduzione Life Ursus approfondimento

FATTIBILITA’ DELLA REINTRODUZIONE Prima della realizzazione del progetto, l’Istituto Nazionale della Fauna Selvatica viene incaricato di analizzare la fattibilità e la probabilità di successo dell’immissione (Studio di fattibilità). Vengono analizzati 60 parametri, tra caratteristiche ambientali e aspetti socio–economici, su una superficie di 6500 km2, ben oltre i confini della Provincia di Trento. I risultati sono incoraggianti: circa 1700 km2 risultano essere idonei alla presenza dell’orso e più del 70% degli abitanti si sono detti a favore del rilascio di orsi nell’area.

• REALIZZAZIONE DEL PROGETTO Tra il 1999 e il 2002 vengono rilasciati 10 orsi provenienti dalla Slovenia, la maggior parte dei quali sembrano essersi ben adattati al nuovo territorio, tanto da registrare a partire dal 2002 almeno 9 nascite.

N.OrsoSessoEtàPeso (Kg)Anno 
1MASUNM4-5991999 
2KIRKAF3551999partorito due cuccioli (2002)
3DANIZAF4-51002000 
4JOZEM5-61402000 
5IRMAF5-61132000morta sotto una valanga
6JURKAF4902001 
7VIDAF3-4702001in Austria?
8GASPERM31052002 
9BRENTAF3702002 
10MAYAF5-6862002partorito due cuccioli (2003)

 

• OBIETTIVI A LUNGO TERMINE L’obiettivo è di consentire nell’arco di qualche decina di anni la costituzione di una popolazione vitale di circa 40-60 orsi adulti, la cui presenza interesserà molto probabilmente anche le province limitrofe. Non sono previsti ulteriori rilasci.

Click qui per ulteriori informazioni sul progetto.

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy